........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 

Rapporto tra tasse e PIL: Italia al quinto posto in Europa #adessonewsitalia

Il 2021 è stato sicuramente un anno di ripresa economica. Dopo che il Covid-19 aveva fatto precipitare il PIL a livelli mai visti dal Dopoguerra, lo scorso anno si sono registrati importanti incrementi nel Prodotto Interno Lordo accompagnati da significativi aumenti dell’occupazione. Ci sono poi voluti in molti casi anche alcuni mesi del 2022 per tornare ai livelli del 2019 – e in questo la crisi del gas non ha aiutato -, ma si può dire che le criticità portate dal Covid-19 all’economia sono ormai quasi del tutto superate.
Ma quali sono le nazioni in Europa con il migliore rapporto fiscale/PIL complessivo? E com’è la situazione in Italia?

Nel 2021 in UE +41% del rapporto fiscale/PIL complessivo

Nel 2021 il rapporto fiscale/PIL complessivo, ovvero il rapporto percentuale tra la somma di tasse e contributi sociali e il Prodotto Interno Lordo (PIL), si è attestato al 41,7% nell’UE, in aumento rispetto al 2020 (41,1%).

Se questa è la media, il rapporto tasse/PIL varia in modo significativo tra gli Stati membri nel 2021, con le quote più elevate di tasse e contributi sociali in percentuale del PIL registrate in Danimarca (48,8%), Francia (47,0%) e Belgio (46,0%).

L’Italia appena sopra la media UE

In Italia, nel 2021, il rapporto è stato pari al 43,6%. Con questo dato il nostro Paese si posiziona in quinta posizione dietro alle tre nazioni già citate e all’Austria che registra un valore di 43,7%. Rispetto al 2020 il trend dell’Italia – così come quello di buona parte dei Paesi dell’Unione Europea – è in crescita: nel 2020 il dato era infatti di 42,8% mentre lo scorso anno si è registrato un aumento di +0,8 punti.

E le nazioni con il rapporto più basso quali sono? A chiudere la classifica di questo report sono la Svizzera – che non fa parte dell’Unione Europea ma viene utilizzata nel confronto tra i Paesi Europei -, la Romania con il 27,3% e l’Irlanda che, con un valore di 21,9 punti percentuali, è il fanalino di coda nonostante abbia segnato una crescita di 1,2 punti rispetto al 2020.

La situazione 20 anni fa

E qual era la situazione 20 anni fa? Al primo posto, nel 2001, c’era la Danimarca con un rapporto che si attestava a 47,6 punti percentuali seguita dalla Svezia con 47. A inizio anni Duemila l’Italia aveva un rapporto di 40,1: un valore che è poi addirittura sceso nel 2002 quando il dato si era fermato al 39,7%. Durante la crisi finanziaria in America, in Italia il rapporto era invece salito a 41,8% mentre dal 2020 è stabile sopra il 42%

Come viene calcolato il dato

Entrate fiscali e contributive dettagliate per tipo di imposta o contributo sociale e per sotto-settore dell’amministrazione pubblica, notificate dalle autorità nazionali in linea con la tabella 0900 del programma di trasmissione del SEC 2010.
I dati sono presentati in euro/ECU, in unità monetarie nazionali (se del caso fissate in euro) e in percentuale del PIL.

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://quifinanza.it/lavoro/video/rapporto-tra-tasse-e-pil-italia-al-quinto-posto-in-europa/676477/”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.